In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

CON IL PATROCINIO GRATUITO DI
logo carnevale putignano
FONDAZIONE DEL CARNEVALE DI PUTIGNANO
logo chiesa di san pietro

CHIESA SAN PIETRO APOSTOLO

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

logo visita putignano

Il funerale del Carnevale

Il martedì grasso è il giorno che chiude il periodo carnascialesco e per questo ricco di eventi per festeggiare gli ultimi scampoli in allegria.
 
Dopo l’ultima sfilata di carri allegorici, ultimamente programmata in orario serale, si snoda per le vie cittadine e del paese vecchio, la processione per la morte del Carnevale. Il caro estinto, disposto su un asse di legno, è rappresentato da un maiale di cartapesta, la cui morte simboleggia la fine del periodo di eccessi, baldoria e divertimenti.

 

 

A sigillo della conclusione delle esagerazioni carnascialesche il maiale viene bruciato e tale gesto purificatorio simboleggia, attraverso la genere generatasi, il passaggio al periodo Quaresimale.

 

Gli ultimi 60 minuti di vita del Carnevale sono scanditi da 365 rintocchi della Campana dei Maccheroni, una gigante campana modellata in cartapesta che segnala l’ultima ora prima della fine delle festeggiamenti e l’inizio del periodo Quaresimale.

 

E' occasione per i festaioli chiudere con gli ultimi balli prima dello scoccare della mezzanotte

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.