In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

CON IL PATROCINIO GRATUITO DI
logo carnevale putignano
FONDAZIONE DEL CARNEVALE DI PUTIGNANO
logo chiesa di san pietro

CHIESA SAN PIETRO APOSTOLO

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

logo visita putignano

Il Latte di Mandorla

Il latte di mandorla è una bevanda analcolica consumata prevalentemente in estate che bevuta fresca disseta e rinfresca. Essa è ottenuta dall’infusione in acqua fredda di mandorle decorticate e tritate finemente con l’aggiunta di zucchero.

Può essere degustato liscio per una colazione estiva veloce e genuina o abbinato ad altri ingredienti per comporre cocktail, softdrink e bevande varie.

È ingrediente fondamentale per il classico caffè leccese (caffè, latte di mandorla, ghiaccio) o per i dolci di mandorla tipici del sud est barese. Per le sue caratteristiche è anche largamente utilizzato nell’alimentazione vegetariana e vegana.

 

Valori nutrizionali

Il latte di mandorla presenta differenti valori nutrizionali a seconda del territorio dove sono impiantati i mandorleti (temperatura media della zona e relativa altitudine oltre alla tipologia di terreno), varietà ed età della pianta oltre alla tipologia di ricetta che ciascuna azienda realizza.
 
Ogni ricetta può variare a seconda della quantità di mandorle presenti e questa può oscillare tra il 2% e l’11% del totale, della quantità di zucchero, che può andare da 2 a 16 grammi per litro ed eventuale aggiunta di additivi o emulsionanti.
 
Volendo stilare una tabella di valori nutrizionali medi otteniamo:
 
100 ml di latte di mandorla forniscono in media:
  • 51 kcalorie (media tra 24 e 90 Kcal circa);
  • Proteine: 1 gr;
  • Carboidrati: 6,6 gr;
  • Grassi: 2,3 gr (Acidi Grassi Saturi 0,6g - Acidi Grassi Monoinsaturi 1,3g - Acidi Grassi Polinsaturi totali 0,4g - Colesterolo 0 mg – Acido linoleico 0,39g -  Acido oleico 1,3g).
 
La bevanda contiene al suo interno una discreta quantità di antiossidanti dal Tocoferolo (vitamina E) e di acidi grassi insaturi comunemente definiti “buoni”, ossia acido oleico e acido linoleico.

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.