In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

Previous Next

Albero Genealogico Romanazzi Carducci

Famiglia Romanazzi Carducci

EU 1922: Marchese, mpr., ric. 1899 - Giovanni Antonio, di Giuseppe di Giovanni Antonio (e di Rachele Carducci). Fratelli: Guglielmo, Giuseppe, Orazio, Leonardo, Lorenzo, Lodovico, Rachele.

ES 1960: Guglielmo, di Giovanni Antonio, Principe, Marchese, Don; Giuseppe, di Giuseppe, di Giovanni Antonio, Nobile dei Marchesi; Lorenzo, di Giuseppe, di Giovanni Antonio, Nobile dei Marchesi; Rachele, di Giuseppe, di Giovanni Antonio, Nobile dei Marchesi.

Marchese (mpr.) riconoscimento del C.N.I. del 10.IV.1969.

 

 A1. Marchese Giovanni Antonio (* 23.III.1847 † 13.V.1926) (titolo riconosciuto con Decreto Ministeriale del 16.VI.1899)

giovanni Antonio Romanazzi Carducci

= Nobile Maria Amelj (* Binetto 20.II.1860 † 6.IV.1886).

 

B1. Marchese Don Guglielmo (* Putignano 6.V.1881 † Bari 6.III.1968), autorizzato ad assumere maritali nomine il titolo di Principe di Santo Mauro con Regio Decreto motu proprio del 6.VI.1935, Commendatore dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzato, Gran Ufficiale dell’Ordine della Corona d’Italia.

= Napoli 1.II.1904 Contessa Donna Giulia Saluzzo Principessa di Santo Mauro (* Napoli 9.I.1884 † Napoli 21.II.1948), autorizzata a trasmettere il titolo con Decreto Ministeriale dell’8.V.1933.

 

C1. Donna Maria Alasia (* Napoli 14.XII.1904 † ?), Principessa di Santo Mauro dal 1968.

= Napoli 14.VII.1932 Don Mariano Lombardo Duca di Cumia

 

B2. Giulia (* Putignano 27.XI.1882 † Napoli 3.II.1968)

= Napoli 2.VII.1906 Duca, Marchese e Conte Don Pietro Piromallo Capece Piscicelli Duca di Capracotta

 

B3. Ottavia (* Putignano 19.I.1884 † Gioiosa Jonica 30.I.1973)

= 20.VIII.1916 Alberto Macri

 

 

A2. Giuseppe (* Putignano 8.V.1851 † 24.III.1930), Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia.

= Portici 27.IV.1887 Donna Rachele de Notaristefano dei Duchi di Vastogirardi (* Napoli 28.X.1864 † Bari 8.II.1951).

 

B1. Giulia (* Bari 12.IX.1888 † ivi 8.VIII.1971)

 

B2. Anna (* Bari 1.I.1890 † 13.III.1916).

 

B3. Marchese Leonardo (* Bari 8.IV.1893 † ivi 1985)

= Andria 28.VI.1922 Maria Porro Spagnoletti Zeuli († VI.1986).

 

C1. Marchese Giovanni Antonio (* Bari 10.I.1924)

= 10.VII.1957 Luisa Guaccero

 

D1. Giulio (* Bari 18.VII.1958)

= 2.IX.1989 Giuliana Mucelli

 

E1. Maria Alasia (* San Donà di Piave 23.VII.1990)

E2. Edoardo Leopoldo (* San Donà di Piave 18.VII.1993)

     

D2. Alessandro (* Bari 18.VI.1961).

 

 

A3. Orazio (* Putignano 7.IX.1856 † 27.VIII.1912), Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia.

      = 15.IX.1894 Laura Tateo (* 23.XII.1875 † ?).

 

B1. Ludovico (* Putignano 15.VIII.1896 † Bari 11.VI.1960).

 

 

B2. Giulia (* Putignano 21.XI.1897 † ?)

= Filippo Alfonso Grilli 

 

B3. Armando (* Putignano 7.I.1901 † ?)

= Maria Immacolata Macrì

 

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.