In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

CON IL PATROCINIO GRATUITO DI
logo carnevale putignano
FONDAZIONE DEL CARNEVALE DI PUTIGNANO
logo chiesa di san pietro

CHIESA SAN PIETRO APOSTOLO

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

logo visita putignano

L'Altare maggiore e la Cappella angioina

L'altare maggiore fa corpo unico con la nicchia di forma ogivale che la sovrasta. La struttura nasce nei secoli addietro come unico progetto atto a valorizzare già da subito il complesso devozionale del luogo. La copertura esterna è a doppio spionvente realizzato in chiancarelle tipiche del territorio, mentre l'arco interno è a sesto acuto. La cavità artificiale così composta ospita al suo interno, appunto l'altare e i sedili, sempre in pietra, per i ministranti la funzione liturgica devozionale.

L'edificazione di tale nicchia a forma di casa all'interno della grotta, quindi comunque un luogo di per se già protetto, manifesta una forte sacralizzazione del posto, una "casa nella casa" equivale a dire "Sacralizzare il Sacro".

 

La parete frontale a contatto diretto con la roccia presenta una decorazione ad affresco  con la rappresentazione della Crocifissione di Cristo. L'affresco è steso in un unico strato di intonaco ed è stato realizzato simultaneamente da due artisti pugliesi. Le mani differenti si notano sia dal punto di vista concettuale che di modalità di rappresentazione del contenuto. Tale affresco risale all'incirca al XIV Sec in piena età angioina.

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.