In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

CON IL PATROCINIO GRATUITO DI
logo carnevale putignano
FONDAZIONE DEL CARNEVALE DI PUTIGNANO
logo chiesa di san pietro

CHIESA SAN PIETRO APOSTOLO

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

logo visita putignano

chiesetta di san lorenzo

Un tempo attigua alle mura, ora a ridosso dell’estramurale sorge la chiesetta di san Lorenzo, nel centro storico di Putignano. L’esterno conserva, seppur rimaneggiato nei secoli, la semplice struttura di chiesa medievale interrotta solo, sul fianco sinistro, dal semplice portale d’accesso che riecheggia un sobrio stile rinascimentale, mentre l’antico portale è stato in passato murato.

La chiesa al suo interno  è decorata su tutte le pareti da elementi tardo-barocchi. I graziosi altari sono stati di recente ripuliti dagli stucchi che coprivano i decori in pietra, ora visibili e da ammirare.  L’ambiente è a navata unica con volta a vela. Spicca l’altare maggiore, avanzato rispetto all’abside, dove si accede da ambo i lati dell’altare.

Sull’altare è esposta una fra le tante opere pittoriche di Vincenzo Fato, l’artista castellanese che nel XVIII secolo produsse notevoli opere pittoriche in Puglia e Campania. Il dipinto raffigura la Visitazione di Maria, la cui fattura stilistica rimanda allo stile del Solimena.

Graziose anche le pitture settecentesche inserite in sei quadretti che ornano le pareti, opera di un pittore locale. Sull’altare laterale destro è esposta una tela che raffigura san Lorenzo martire, mentre su quello sinistro una tela che raffigura una bella Madonna del Pozzo fra Santi.

La chiesa è la sede dell’Oratorio della Confraternita della Visitazione che raggruppa lavoratori e artigiani che operano nell’edilizia.  Il sito è aperta al culto il 31 maggio perché si festeggia la Visitazione mentre il 10 agosto l’apertura è dedicata ai festeggiamenti in onore del Santo titolare della chiesa, san Lorenzo.

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.