In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

CON IL PATROCINIO GRATUITO DI
logo carnevale putignano
FONDAZIONE DEL CARNEVALE DI PUTIGNANO
logo chiesa di san pietro

CHIESA SAN PIETRO APOSTOLO

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

logo visita putignano

lapide casa minzele 1519297180La casa situata in via Castello, nei pressi della torre dell'acquedotto alle spalle di Piazza Plebiscito, ospitò la famiglia Minzele, ora estinta, fu in passato una delle famiglie putignanesi più importanti.

 

Il più noto esponente di questa famiglia fu Gennaro Minzele (1761-1824), scolopio, "scrittore di matematiche discipline", Professore nell'Università dei Regi Studi e nella Reale Accademia Militare di Napoli a cui è intitolata la scuola elementare di via Roma. Gennaro Minzele fu maestro del letterato Vincen­zo Cuoco e dello storico Pietro Colletta.

 

l'epigrafe in foto riporta:


IESUS
CL. LEOARDUS NICOLAUS
MINZELE PNUS FIERI
FECIT IN ANNO 1730
A MURARIO VITO .APA

IL CHIERICO LEONARDO NICOLA
MINZELE PUTIGNANESE
FECE FARE NELL'ANNO 1730
DAL MURATORE VITO (forse) PAPA

 

Sulla facciata frontale del Palazzo di Città fu murata una lapide, dettata dal Prof. G. Mignozzi - Bianchi:

 

A GENNARO MINZELE

scrittore di matematiche discipline

Professore nell'università degli studi - e - nella reale accademia militare - di Napoli - i putignanesi - nel primo centenario di sua morte.

12 Sett. 1761 23 Aprile 1824 (in Napoli)

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.