In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri visitatori. Cliccando sul link sottostante "Policy – Cookies e tutela della Privacy" puoi trovare le informazioni su cosa sono i cookies.

Putignano, una Storia che non ti aspetti

itinerario monumenti

percorso chiese

Benefici alla Salute

I ceci, che servono per la farinella, sono i semi della pianta Cicer arietinum appartenente alla famiglia delle leguminose. L'uso della farina da essi prodotta sta  pian piano tornando ad assumere un ruolo da protagonista nella alimentazione quotidiana in quanto ricca di proteine vegetali, vitamine e sali minerali che apportano numerosi benefici all'organismo.

 

Calorie e valori nutrizionali di questa farina alternativa.


100 g di questa farina apportano circa 316 calorie, così suddivise:

  • quasi il 60% della composizione in nutrienti è rappresentato da carboidrati e fibre,

  • il 15% da proteine vegetali di elevato valore biologico, 

  • il 6% da grassi,

  • la rimanente percentuale è costituita da acqua.

 

I lipidi presenti nella farina di ceci sono dei grassi ad elevato valore nutrizionale in quanto sono rappresentati dagli acidi grassi polinsaturi (acido linoleico) indispensabili per la salute dell’apparato cardio-vascolare.

Sono i micronutrienti ad apportare la maggior parte dei benefici. Nella farina di ceci sono presenti anche elevati livelli di vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina A e vitamina E, e sali minerali come potassio, il calcio, il fosforo e il magnesio.

 

Vediamo dunque quali sono i benefici che si possono trarre dall’assunzione di Farinella:

  • Riducono colesterolo e trigliceridi, grazie alla presenza di composti chimici  come le saponine che sono molecole capaci di legare il colesterolo impedendone l'assorbimento intestinale.
  • Ottimo Sostituto delle Proteine
  • Regolarizza il transito intestinale  grazie alla presenza di fibre e previene patologie associate ad un transito irregolare o rallentato, tra cui alcuni tipi di tumore del colon.
  • Basso indice glicemico, per questo è un alimento adatto ai diabetici.
  • Proprietà anti-acide, infatti è utile alle persone che soffrono di gastrite, ulcera e sindrome da reflusso gastro-esofageo.

 

lavoro di gruppoQuesto progetto nato dall'idea di Gianni Musaio è racchiuso in uno spirito di squadra ed è il frutto della collaborazione di persone, semplici cittadini, che hanno a cuore il patrimonio storico, culturale, artistico, geografico, enogastronomico del centro storico di Putignano paese in cui vivono. Una condivisione con istituzioni, turisti, studenti di quanto di bello e unico ha da offrire il contesto accessibile da una delle tre porte.

divieti

Il centro storico di un paese è il fulcro del territorio, dove sono custodite antiche storie, tradizioni e cultura di chi ci ha preceduto. Contribuisci anche tu a lasciare alle generazioni che verranno le testimonianze del passato avendone cura.